GIUSTIZIA PER GIULIO REGENI

GIUSTIZIA PER GIULIO REGENI

Partigiani per Giulio Regeni, Gastone Cottino: “Signor presidente Conte, chiedo giustizia adesso”

Fonte LA REPUBBLICA

Gastone Cottino, classe 1925, Brigata Sap “Mingione”, nome di battaglia “Lucio”, lancia il suo appello perché si ottengano verità e giustizia per l’omicidio di Giulio Regeni. “Signor presidente del Consiglio – dice – chiedo giustizia per Giulio Regeni. Adesso. È passato troppo tempo. Troppo dolore. Faccia rispettare i diritti umani e la dignità del nostro Paese”. Cottino è solo il primo testimone di #partigianipergiulio, una sorta di “staffetta partigiana” lanciata dall’Anpi. Ogni giorno sul sito dell’Associazione si aggiungerà una nuova voce a difesa del ricercatore itaiano torturato e ucciso cinque anni fa al Cairo. “I combattenti e le combattenti per la libertà si rivolgono direttamente a Giuseppe Conte in alcuni brevi video – spiega l’Anpi – . Sono anziani ma ancora combattenti. Contro ogni fascismo, per i diritti umani. La loro battaglia fonda la Repubblica e la convivenza civile”

https://video.repubblica.it/dossier/caso-regeni/partigiani-per-giulio-gastone-cottino-signor-presidente-conte-chiedo-giustizia-adesso/373276/373893

redazione piazzadivittorio.it vuole giustizia per Giulio Regeni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto